Cronaca

Bolletta del gas da 10mila euro, 50enne rischia il malore ad Ariano Irpino

Vede la bolletta del gas, rischia di svenire: paura ad Ariano Irpino. Un 50enne si è ritrovato davanti ad una bolletta da 10mila euro

Attimi di paura ad Ariano Irpino dove un uomo è quasi svenuto dopo aver visto una bolletta del gas da 10mila euro. La storia è quella di un 50enne, ex commerciante e attualmente disoccupato. La compagna, una badante, vive con l’uomo in una casa modesta in centro, località Pasteni, 50 metri quadri, presa in affitto a gennaio come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Vede la bolletta del gas, rischia di svenire: paura ad Ariano Irpino

Hanno appena tre termosifoni, solitamente pagano bollette tra i 50 e i 170 euro. A maggio il picco da 350 euro, ma non paragonabile a quella di luglio, di oltre 10mila euro. Quando l’ha letta, ha quasi avuto un malore e ora cerca di capire cosa sia accaduto: “Non credevo ai miei occhi, giravo e rigiravo la bolletta pensando di sbagliarmi. Invece c’è scritta proprio quella cifra, ma è impossibile che abbiamo consumato tanto, va bene gli aumenti ma mica è una fabbrica questa casa? Oltretutto riguarda i mesi di maggio e giugno quando già faceva caldo e non accendevamo più neanche il riscaldamento”.

Il racconto

“Tra l’altro un contratto piuttosto recente, quindi non ci possono essere particolari conguagli. Noi non abbiamo quel denaro, non possiamo pagare tutti quei soldi nemmeno rateizzando, spero vivamente che si tratti di un errore. Alla mia compagna che adesso è in Romania ancora non ho detto niente della bolletta da infarto, voglio evitarle uno spavento. Spero di chiarire quanto prima questo incubo”.

Il fornitore avrebbe già avviato le verifiche anche se la coppia ha deciso di cambiare compagnia e dal primo luglio avrà una nuova fornitura, ma al di là di eventuali spese di fine contratto secondo una prima ipotesi si tratterebbe di un mero errore di digitazione della lettura.

Articoli correlati

Back to top button