Cronaca

Boato nella notte nell’avellinese: esplode bomba carta

QUINDICI. Paura nella notte a Quindici. Una bomba carta è stata fatta esplodere, danneggiando un’auto parcheggiata per strada.

Boato nella notte nell’avellinese: esplode bomba carta

Si tratta della una Fiat Panda dell’imprenditore edile Patrizio Donnarumma, che aveva denunciato per estorsione alcuni affiliati al clan Cava.

Fortunatamente l’esplosione ha causato danni solo all’automobile. Non si registrano feriti.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino che indagano sul caso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button