Cronaca

Bliz Nas al “Frangipane” di Ariano Irpino, sospeso il reparto di radiologia

ARIANO IRPINO. Bliz Nas al “Frangipane” di Ariano Irpino, i controlli dei militari portano alla temporanea chiusura del reparto radiologia del ospedale “San Ottone Frangipane” ad Ariano Irpino.

Bliz Nas al “Frangipane” di Ariano Irpino, chiuso e riaperto dopo poche ore il reparto di radiologia

I Nas, nella giornata di ieri, effettuando controlli sulla sicurezza e sull’efficienza, hanno sospeso il servizio di radiologia all’ospedale “San Ottone Frangipane” di Ariano Irpino per la mancanza di documentazione. Tutto è iniziato alle 9 del mattino, i controlli sono proseguiti per circa 6 ore. A conclusione delle verifiche, la redazione del verbale:

Si è proceduto alla sospensione dell’attività di diagnostica per immagini presso il reparto di radiologia poiché privo di manuale di controllo qualità; con la verifica annuale alle attrezzature mediche ampiamente superata e mancante di documentazione relativa alla sorveglianza fisica della protezione. Le criticità rilevate saranno segnalate al competente ufficio per la tutela della salute e coordinamento del servizio sanitario.

I documenti mancanti, sono stati reperiti e consegnati tempetivamente agli ispettori dei Nas che hanno evitato la chiusura del reparto. Il manager dell’Asl di Avellino, a tal  proposito, sostiene:

Importante è il fatto che l’ospedale continui a funzionare regolarmente e ad assicurare tutti i servizi previsti. I Nas fanno il loro dovere e noi dobbiamo prendere atto del loro lavoro.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto