BirrArt Sud, al via il primo Salone della Birra artigianale campana

L’appuntamento con BirrArt è per questa sera, 1 giugno, alle ore 19 a Cesinali presso la splendida piazza alla frazione Villa San Nicola. Partecipano, fra gli altri, 5 birrifici irpini

CESINALI. Oggi taglio del nastro per BirrArt Sud, il Primo Salone della birra artigianale campana . L’appuntamento è per questa sera, 1 giugno, alle ore 19 a Cesinali presso la splendida piazza alla frazione Villa San Nicola. Si replica domani 2 giugno alla stessa ora.

Protagonisti i birrifici “Serro Croce” di Monteverde, “Acrobat” di San Michele di Serino, “San Pietro” di Cesinali, “Bella ‘Mbriana” e “Il Chiostro” di Nocera, “Pazziariè” e “Lievito e Nuvole” di Sperone.

BirrArt Sud, al via il primo Salone della Birra artigianale campana

Si potranno degustare piatti abbinati alla protagonista assoluta delle due serate: la birra artigianale. Da non perdere le antiche zuppe dello chef Pietro Del Franco del Risto-Bar Cielo e Terra e dal ristorante Baron, i “cecatielli e fagioli” dell’Accademia del Cecatiello, nonché gli assaggi a base di carne del noto chef Luigi Vitiello, consulente e presidente dell’Unione regionale dei cuochi campani. Faranno da contorno i formaggi del mastro casaro Gerardo Sarno, i salumi e le tagliate di carni della macelleria “Le Delizie Irpine” di Umberto Novaco. Non mancheranno i dolci farciti alla birra preparati da Felice D’Amore, il “Re della Zeppola”.

Ad allietare le due serate la relaxing music del duo AmBrosOne e del noto saxofonista Luca Roseto.

Il programma prevede anche momenti di confronto e laboratori creativi. Inoltre è prevista l’esposizione di eccellenze agroalimentari locali.

Il momento clou di oggi è rappresentanto dall’Evento BirrArt, cioè la partecipazione del primo dei mastri birrai irpini, Luigi Serpe che presenterà la sua “Memoriae 2011”, una Belgian Dark Strong Ale invecchiata in botti che hanno contenuto il Taurasi dell’azienda “I Feudi di San Gregorio”.

Mentre domani ci sarà il sigaro abbinato alla birra a cura di Paride Cimbalo degustatore ufficiale club “Amici del Toscano” che chiuderà la kermesse.

L’ingresso è gratuito. Per partecipare alle cene spettacolo è necessaria la prenotazione ai numeri 3492317407 o al 3402336579.

TAG