Cronaca

Bancarotta Elital, dissequestrati i beni di Massimo Pugliese

Il tribunale del riesame di Avellino ha annullato parzialmente il sequestro limitatamente agli immobili e società dell'imprenditore Massimo Pugliese

Bancarotta Elital, dissequestrati i beni di Massimo Pugliese. Il tribunale del riesame di Avellino, presieduto dal giudice Giulio Argenio, a latere Vincenza Cozzino e Lorenzo Corona, ha annullato parzialmente il sequestro limitatamente agli immobili e alle quote relative alle società Plastibut srl, Lefepas srl, European Tecnology & Investment srl, Ics srl ed Elital spa.

Fallimento Elital: annullato parzialmente il sequestro dei beni di Pugliese

Come riporta Il Mattino: “Il Tribunale di Avellino ha ritenuto di accogliere l’istanza di riesame proposta dalla difesa, annullando l’ordinanza del gip nella relativa parte e restituendo a Massimo Pugliese tutti i beni illegittimamente sequestrati dalla Procura della Repubblica e dalla Guardia di Finanza di Avellino ha dichiarato l’avvocato Gerardo Di Martino Evidentemente, non sempre è come appare e non tutto è sottoponibile a vincolo, se non ciò che stabilisce la Legge, per come interpretata dalla giurisdizione, a tutela dei valori e delle libertà fondamentali, di tutti“.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button