Balle d’acqua abbandonate nelle campagna di Ariano Irpino

Balle d'acqua

A notare per primi le balle d'acqua abbandonate sono stati i residenti, che hanno avvertito la Polizia Municipale. Si trattava di acqua scaduta

Balle d’acqua abbandonate in località Acquasalza, nelle campagne di Ariano Irpino, vicino al Santuario di San Liberatore

Balle d’acqua abbandonate in località Acquasalza

A notare per primi le balle d’acqua abbandonate sono stati i residenti, che hanno immediatamente avvertito la Polizia Municipale di Ariano.

Si trattava di acqua scaduta, ma la quantità delle bottiglie rinvenute è comunque ingente.


Balle d'acqua

 

 


Le balle d’acqua sono state lasciate in un terreno privato in località Acquasalza, non distante dal Santuario di San Liberatore.

Si presume che gli autori di questo illecito abbiano agito col favore della notte.

Sversamenti illeciti e segnalazioni

Il fenomeno degli sversamenti illeciti non è nuovo nella campagna arianese. Nella stessa zona si sono formate, a più riprese, micro discariche che contenevano pneumatici e altri rifiuti speciali, compresi alcuni pannelli di amianto.

 

TAG