Cronaca

Baiano: fine di un incubo per una coppia maltrattata dal figlio che continuava ad estorcere denaro ai genitori

Fine di un incubo per una coppia di Baiano, che da tempo subiva maltrattamenti da parte del figlio, che continuava ad estorcere denaro agli anziani genitori. I due hanno trovato il coraggio di denunciare l’uomo ai Carabinieri.

Baiano: uomo denunciato per maltrattamenti

I Carabinieri di Baiano hanno notificato ad un trentenne del Mandamento baianese la misura di allontanamento dalla casa familiare emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Avellino.

La denuncia

Il giovane, già noto alle Forze dell’Ordine, avrebbe posto in essere nei confronti dei genitori, azioni di maltrattamenti al fine di estorcere denaro: la coppia si rivolgeva quindi ai Carabinieri che avviavano l’attività d’indagine.

Le indagini

Grazie agli elementi di reità raccolti a carico del trentenne, la magistratura irpina, concordando con le tesi degli investigatori, emetteva il provvedimento cautelare con il quale gli veniva imposto di lasciare la casa familiare.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto