Cronaca

Baiano, buone notizie per il 12enne ustionato

BAIANO. Torna a casa Francesco Crisci, il 12enne di Baiano vittima di un incidente domestico avvenuto lo scorso ottobre nella sua abitazione in via Santissimi Apostoli. Il ragazzino si era ustionato nel tentativo di accendere una stufa a legna con dell’alcool etilico. Un tragico incidente che ha scosso l’intera comunità di Baiano.

Dopo un mese e mezzo di ricovero in ospedale Francesco torna a casa. A diffondere la notizia i genitori del piccolo che attraverso il quotidiano online Bassairpinia  hanno voluto ringraziare tutti i medici dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli per le cure dedicate al figlio. Francesco è stato dimesso dall’ospedale in mattinata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button