Cronaca

Avellino, Truffa e crowdfunding abusivo: il processo si terrà presso il Tribunale del Capoluogo irpino

Sono stati sequestrati 34 milioni di euro per truffa e crowdfunding abusivo e ben 41 persone sono state coinvolte nel procedimento che ora approdera presso il Tribunale di Avellino.

Truffa e crowdfunding abusivo ad Avellino, parte del processo si terrà presso il locale Tribunale

L’inchiesta era focalizzata prettamente su un‘associazione a delinquere specializzata nel piazzare diversi servizi abusivi e quote di crowdfunding in tutta Europa.

La società era oggetto di indagine dalla Procura di Como ed era di Avellino. Le Fiamme Gialle avevano sequetrato ben 34 milioni di euro fra beni e denaro liquido.

Truffa e crowdfunding abusivo, a Como venne sollevata la competenza territoriale

All’udienza preliminare (tenutasi presso il Tribunale di Como) è stata sollevata la questone di competenza territoriale accolta dal magistrato. L’unica certezza è che proprio una buona parte del processo dovrà tenersi ad Avellino.

I finanzieri hanno ricevuto 662 contratti nella sede irpina dell’azienda raggiunta dagli accertamenti. Stando a quanto riportano i dati degli inquirenti, sarebbero stati incassati parte delle provvigioni per stipulare accordi in favore della società finita sotto inchiesta.

Articoli correlati

Back to top button