Cronaca

Avellino, dopo 16 anni il cubo blu è ancora chiuso: il servizio di Striscia la Notizia

Striscia la Notizia arriva ad Avellino: il tg satirico di Canale 5, con lo storico inviato campano Luca Abete, torna a parlare del centro per l’autismo in attesa di aprire da oltre dieci anni.

Avellino, Striscia la Notizia si occupa del centro per l’autismo ancora chiuso

Luca Abete si occupa di quello che sarebbe dovuto diventare un centro specialistico per persone con il disturbo dello spettro autistico, soprattutto bambini. Una struttura dalla storia travagliata, iniziata nel 2001 con un bando regionale per l’utilizzo di fondi europei cui ha partecipato il Comune.

Due anni dopo la Regione Campania ha stanziato circa 3 milioni e mezzo di euro per realizzare il centro. Prima pietra posata l’11 giugno 2007. Peccato che il centro non sia mai stato aperto.


CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO COMPLETO


Redazione L'Occhio di Avellino

Redazione L'Occhio di Avellino: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio