Cronaca

Avellino, spari durante i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia: l’agguato filmato dalle telecamere

Paura ad Avellino, spari durante i festeggiamenti per la vittoria dell'Italia sulla Spagna. L'agguato è stato filmato dalle telecamere

Avellino, spari durante i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia sulla Spagna a Euro 2020. È stato filmato dalle telecamere l’agguato nel quale sono stati esplosi sei proiettili contro un’auto parcheggiata lungo il tratto di strada in prossimità della congiunzione con Via De Conciliis. L’autore aveva il volto scoperto.

Avellino, spari durante i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia: si indaga

Come riporta Il Mattino, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, agli ordini del capitano Pietro Laghezza, hanno visionato anche i filmati delle telecamere della scuola Solimena e di tutti gli esercizi commerciali presenti in zona. Sono tre le persone centrate da colpi di arma da fuoco lungo viale Italia. Si tratta di Gianluca Ferrara, 48 anni, il figlio Ettore di 26, entrambi con precedenti, e Ivan Santamaria, di 28 anni, già noto alle cronache perché accusato di aver aggredito l’assessore comunale Giuseppe Giacobbe.

Articoli correlati

Back to top button