Cronaca

Avellino, scommesse clandestine: tre denunce e sigilli a due aziende

Avellino, scommesse clandestine: tre denunce e sigilli due agenzie del capoluogo finite del mirino

Avellino, scommesse clandestine: tre denunce e sigilli due agenzie del capoluogo finite del mirino. Il volume di giocate on-line non consentite in un periodo di quaranta giorni è stato di circa 15mila euro.

Scommesse clandestine in Irpinia

In seguito a degli accertamenti volti ad incastrare chi elude le regole imposte per il settore, è stato possibile scoprire come avvenivano le giocate nelle due agenzie di scommesse avellinesi finite nei guai. Tramite l’utilizzo di conti di gioco intestati a terzi, gli utenti puntavano le somme sulle diverse gare. In questo modo si riuscivano a bypassare i Monopoli di Stato.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button