Cronaca

Commercio: Avellino più virtuosa in Campania per il Codacons

AVELLINO. Il nostro capoluogo di Provincia è il più virtuoso, lo dice il Codacons Campania che ha effettuato un’indagine su tutta la Regione. Negozio per negozio, infatti, i volontari della nota associazione di consumatori hanno verificato che la normativa sul commercio fosse rispettata.  Nello specifico, è stato verificato l’esposizione dei prezzi. «È fondamentale confrontare costantemente i prezzi nei negozi così da scegliere secondo convenienza – si legge nel comunicato dell’associazione – perciò la normativa impone che i prezzi siano esposti. In questo modo la concorrenza sarebbe orientata a far scendere i prezzi. Eppure il prezzo latita sia nelle vetrine che sugli scaffali».

L’indagine è stata effettuata a Salerno come capofila, quindi nei 4 capoluoghi ed a macchia di leopardo in tutta  la regione. Dai dati diffusi, la percentuale di negozianti virtuosi ad Avellino supera le altre della Regione.
Il distacco di Avellino sulle altre province è di circa 6 punti percentuali calcolati come media.

 

Attività commerciali controllate (percentuale)
Avellino Prezzi Esposti Prezzi Non esposti
 Vendita Normale 80,00% 20%
Offerte speciali 66,67% 33,33%
Benevento
 Vendita Normale 76,67% 23,33%
Offerte speciali 47,61% 52,39%

 

Spiega l’associazione che i prezzi di vendita devono essere indicati chiaramente, in modo che sia facilmente leggibile, sia all’interno del negozio che in vetrina. Dalla normativa si escludono le pellicce, oggetti di oreficerie, gemme o antichità. Per chi non rispetta la normativa sono predisposte salate multe.

 

 

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Saldi Balck Friday, la normativa sui prezzi è sempre la stessa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button