Cronaca

Avellino-Palermo, multata l’Us Avellino

AVELLINO. L’Us Avellino, multata per l’ultima gara casalinga contro il Palermo. La società sportiva dell’Avellino calcio dovrà pagare una sanzione di 5 mila euro per un accendino lanciato in campo da un tifoso. L’accendino in questione, proveniente dalla Tribuna Terminio sarebbe stato lanciato in direzione degli spogliatoi a fine partita, durante il passaggio dei giocatori della squadra ospite.

Secondo quanto dichiarato dal giudice sportivo, la società biancoverde è stata multata perché i suoi sostenitori, al termine del match, avrebbero “lanciato sul terreno di gioco un accendino che colpiva ad una gamba un calciatore della squadra avversaria”. La sanzione sarebbe stata attenuata grazie alla concreta collaborazione della società Us Avellino, con le Forze dell’Ordine ai fini preventivi e di vigilanza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button