Cronaca

Avellino, infermiere muore al pronto soccorso del Moscati: stroncato da un malore

Dramma ad Avellino dove è morto a 45 anni un infermiere dell’ospedale Moscati. L'uomo ha avvertito un malore improvviso

Dramma ad Avellino dove è morto a 45 anni un infermiere dell’ospedale Moscati. L’uomo ha avvertito un malore improvviso mentre si trovava in casa ed è deceduto al pronto soccorso. La vittima è Florindo La Ragione.

Morto infermiere del Moscati di Avellino

L’infermiere, come riporta Il Mattino, aveva avvertito un malore nella sua abitazione a Montemiletto; arrivato in ambulanza, è deceduto al pronto soccorso. Il 45enne prestava servizio da tempo nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Moscati. Disposta l’autopsia. Il tampone effettuato ha dato esito negativo.

L’incidente

Si punta a far luce su eventuali collegamenti col ricovero ospedaliero dell’infermiere 45 in seguito a uno schianto stradale, avvenuto lo scorso 24 gennaio, in cui Florindo La Ragione, a bordo di una Fiat Tipo vecchio modello, era rimasto coinvolto seriamente lungo la Variante, a Pratola Serra.

Articoli correlati

Back to top button