Cronaca

Paura ad Avellino, minaccia di darsi fuoco al centro vaccinale

Uomo minaccia di darsi fuoco al centro vaccinale di Avellino rivendicando il suo diritto e quello della madre a ricevere il siero

Mattinata di paura al centro vaccinale del Campo Coni di Avellino dove un uomo ha minacciato di darsi fuoco. Si tratta di Antonio Iannaccone il quale ha minacciato di darsi fuoco tenendo tra le mani una tanica di alcol. Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia e Vigili del Fuoco oltre ad un’ambulanza del 118.

Avellino, uomo minaccia di darsi fuoco al centro vaccinale

L’uomo avrebbe protestato per la mancata somministrazione del vaccino, rivendicando il suo diritto e quello della madre a ricevere il siero essendo soggetti fragili. Come riportato da AvellinoToday, l’uomo ha spiegato: “Secondo  il mio punto di vista c’è stata una valutazione sbagliata da parte del medico. Vivo con mia madre, sono disabile, schizofrenico. Mia madre è asmatica dalla nascita ed allettata”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button