Cronaca

Escrementi di topi sul bancone, scatta la chiusura di un ristorante etnico

Escrementi di topi sul bancone e nelle cucine: scatta la chiusura di un ristorante etnico ad Avellino. Il blitz dei carabinieri del Nas

Blitz dei carabinieri del Nas in provincia di Avellino. Scatta la chiusura per un ristorante etnico a pochi passi dal centro del capoluogo. Il motivo? All’interno del locale i militari hanno ritrovato escrementi di topi nelle cucine, sui banchi da lavoro e sugli scaffali di esposizione dei prodotti alimentari.

Avellino, escrementi di topi nel ristorante: scatta la chiusura

Il blitz è stato effettuato – come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino – dai Carabinieri del Nas di Salerno. A supporto delle operazioni anche il personale dell’Asl. All’interno del locale sono stati sequestrati, inoltre, 60 chilogrammi di prodotti alimentari privi di tracciabilità. Al setaccio dei militari diverse attività di ristorazione situate ad Avellino.

I controlli

I controlli sono stati finalizzati a verificare anche la relativa filiera di fornitura delle materie prime alimentari etniche. Inoltre, le ispezioni hanno riguardato il rispetto delle procedure di preparazione, conservazione e somministrazione degli alimenti, dello stato igienico e strutturale dei locali di ristorazione e degli esercizi di vendita e di stoccaggio degli alimenti.


FOTO DI REPERTORIO 

Articoli correlati

Back to top button