Cronaca

Esche avvelenate, chiusi di nuovo i cancelli della Villa comunale

AVELLINO. Ancora esche avvelenate nella Villa comunale di Avellino.

Era già accaduto 10 giorni fa, quando la polizia municipale aveva apposto i sigilli all’area verde del capoluogo irpino.

L’ordinanza di chiusura della Villa

Oggi è arrivata un’altra ordinanza del Comune, che comunica la chiusura per  la “probabile presenza di esche avvelenate”.

Il Comune raccomanda di “tenere lontani gli animali” dalla zona.

La Villa comunale riaprirà  quando saranno eliminate tutte le esche.

Articoli correlati

Back to top button