Cronaca

Tragedia ad Avellino: donna trovata senza vita nella sua abitazione

Il cadavere di una donna di 60 anni ritrovato in via Capozzi, ad Avellino

I Carabinieri indagano su un possibile caso di suicidio, che si sarebbe consumato in un’abitazione di via Capozzi, ad Avellino, dove una donna è stata trovata morta questa sera. La vittima è una 60enne, di origine straniera, nei giorni scorsi aveva tentato il suicidio gettandosi dal balcone di casa, ma era stata fermata in tempo.

Avellino, donna trovata morta in via Capozzi: ipotesi suicidio

Una donna di 60 anni enne è stata ritrovata senza vita all’interno di un appartamento di via Capozzi, ad Avellino. La donna di origine straniera, nei giorni scorsi, aveva già tentato il suicidio, lanciandosi dal balcone, ma il tempestivo intervento delle forze dell’ordine aveva evitato la tragedia.

Disposta l’autopsia

Secondo quanto si apprende, da un primo sopralluogo nell’appartamento, non sono stati riscontrati segni di violenza. L’ipotesi più accreditata è quella di un malore improvviso ma, considerando i precedenti, non si esclude nemmeno il suicidio. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso.

Articoli correlati

Back to top button