Cronaca

Avellino, detenuto pretende intervento estetico e aggredisce il medico

Casa Circondariale Avellino, ancora violenza, aggredito il Dirigente Sanitario

Detenuto pretende intervento estetico e aggredisce il medico nel carcere di Avellino: la denuncia dal Segretario Nazionale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Emilio Fattorello.

Avellino, detenuto pretende intervento estetico e aggredisce medico

Il Segretario Nazionale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Emilio Fattorello denuncia l’ennesima aggressione nelle carceri campane. Questa mattina nell’infermeria si è presentato un detenuto che pretendeva un intervento chirurgico di estetica dopo il suo dimagrimento dall’obesità con “palloncino gastrico”.

Alle osservazioni del Sanitario circa i tempi di attesa e le procedure richieste, il detenuto si surriscalda. Inizia ad alzare la voce per poi sfocia in violenza fisica contro il dirigente medico dell’area sanitaria.

Articoli correlati

Back to top button