Cronaca

Avellino: condannati consigliere ed ex assessore del Comune

AVELLINO. Comune di Avellino: condannati per falsa testimonianza il consigliere comunale di Scelta Civica Nicola Poppa e l’ex assessore Modestino Martino . Ad emettere la sentenza di condanna il giudice Gennaro Lezzi.

Poppa e Martino sono stati condannati a 1 anno e 4 mesi di reclusione con pena sospesa, oltre al risarcimento da stabilirsi in sede civile e al pagamento delle spese. L’accusa di falsa testimonianza riguarda una dichiarazione resa dai due uomini nel 2013, dinanzi al giudice competente, in merito ad un procedimento civile di cui dichiaravano di essere stati testimoni. Successivi accertamenti secondo la sentenza di primo grado, però smentivano le loro dichiarazioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button