Avellino, “Compro oro” nel mirino dell’Arma

parcheggiatori speranza mirino campagna omicidio pacco bomba stadio partenio

Sarebbero almeno tre le ditte nel capoluogo a carico delle quali sono state rilevate irregolarità da parte dell'arma dei carabinieri

AVELLINO. Negli ultimi giorni i Carabinieri del Comando provinciale di Avellino hanno attivato una serie di operazioni di controllo sul territorio. Nel mirino dell’Arma le sedi avellinesi dei “Compro oro” sottoposte a verifica. Sarebbero almeno tre le ditte nel capoluogo a carico delle quali sono state rilevate irregolarità.

Ad essere contestati dai militari,  alcuni  contratti di locazione e licenze commerciali. L’iniziativa dei militari dell’Arma, oltre che ad accertare il rispetto delle norme di esercizio, è finalizzata anche a prevenire possibili truffe ai danni dei clienti. Sono in corso ulteriori verifiche, le indagini dei carabinieri proseguono.

 

Potrebbe interessarti anche: Venditori abusivi e merce di dubbia provenienza: gran lavoro dei carabinieri

TAG