Cronaca

Operazione “Carnevale Sicuro”, sequestrati più di 26mila prodotti fuori norma

AVELLINO. Continuano i controlli delle fiamme gialle di Avellino per contrastare la vendita di materiale non sicuro nella provincia irpina. Nella giornata di sabato il nucleo mobile della compagnia di Avellino, durante lo sviluppo di attività operative di contrasto ai traffici illeciti denominata “Carnevale sicuro”, ha individuato e sottoposto a sequestro 26.452 prodotti privi dei requisiti di sicurezza previsti per legge destinati a bambini ed adolescenti. I prodotti sequestrati, costituiti da maschere e vestiti di carnevale, oltre a diversa oggettistica di uso quotidiano, erano esposti per la vendita in un negozio di Avellino gestito da cittadini di origine cinese.

 

carnevale sicuro sequestro cinesi avellino

 

La merce, dopo un’attenta analisi effettuata dai finanzieri, è risultata non conforme alla vigente normativa in materia di sicurezza dei prodotti, essendo carente dei requisiti previsti dalla normativa di settore e priva dell’obbligatorio marchio CE. Il titolare dell’attività è stato segnalato alla camera di commercio per la messa in vendita di articoli non sicuri. L’attività posta in essere si incardina nel piano di controllo messo in atto dal comando provinciale della guardia di finanza di Avellino, che mira a tutelare la salute dei bambini, soprattutto durante i periodi dell’anno dedicati a loro.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button