Cronaca

Avellino, al via il bonus luce e gas per i cittadini meno abbienti

AVELLINO. Protocollo di intesa tra l’amministrazione comunale e i Centri di assistenza fiscale dislocati sul territorio cittadino, al via il bonus luce e gas per i cittadini meno abbienti. Approvata ieri dall’esecutivo, l’iniziativa attraverso la quale l’ente destinerà anche quest’anno risorse proprie agli sgravi sulle utenze dei servizi per gli aventi diritto.

L’approvazione

Ieri la giunta di Palazzo di città, ha approvato la proposta dell’assessore alle Politiche sociali, Teresa Mele. Sono previste per dopodomani alle 16, in prima convocazione e lunedì, in seconda, le sedute del consiglio nelle quali l’assessore Mele illustrerà all’aula l’insieme delle misure realizzate nell’ambito del Piano di zona dei servizi sociali A04.

Come accedere alla misura

L’accesso alla misura verrà calcolato sulla base del modello Isee del richiedente. Intanto ad Avellino continuano ad aumentare le persone che vivono al di sotto della soglia di povertà. Oltre 500 le domande pervenute ad inizio gennaio per l’accesso al novo reddito d’inclusione destinato ai cittadini con un reddito annuo inferiore ai 6mila euro, come riportato dal quotidiano Il Mattino, oggi il numero complessivo di domande risulterebbe maggiore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button