Politica

Avellino, armato di spranga distrugge i vetri di un supermercato e di alcune auto: denunciato

Il ragazzo è stato fermato dalla Polizia

Un ragazzo di 23 anni, nella serata di ieri 17 maggio, ha distrutto i vetri di un supermercato e di alcune auto con una spranga. Il ragazzo è stato denunciato per danneggiamento aggravato e continuato. Protagonista un giovane di 23 anni, che ieri sera, poco dopo le 21, ha seminato il panico tra gli abitanti di via Morelli e Silvati ad Avellino.

Avellino, ha distrutto i vetri del supermercato e delle auto con una spranga

Armato di una spranga si è scagliato contro le vetrine di un supermercato, mandandole in frantumi, tra lo sbigottimento dei clienti ancora presenti e del personale in servizio. Il ventitreenne si è poi allontanato verso contrada Baccanico, dove con la stessa spranga ha sfasciato i vetri di almeno una decina di vetture parcheggiate lungo via Moccia; è stato poi rintracciato e bloccato da una pattuglia della squadra volante. Gli agenti lo hanno condotto in questura e poi denunciato.

L’appello

Ha bisogno di aiuto. So che è di buona famiglia, i genitori sono brave persone” ha affermato l’arch. Carmine Napolitano ai microfoni di Telenostra. “Purtroppo, lui ha una problematica legata all’alcool ed è abbandonato a se stesso, in giro per l’Avellino. Più volte, gli ho detto di andare alla Caritas, ma ha sempre detto di no“.

Articoli correlati

Back to top button