Cronaca
Trending

Avellino, anziano uccide la moglie di 83 anni e poi va dai carabinieri

Anziano uccide la moglie di 83 anni poi va dai carabinieri. La tragedia si è consumata nella giornata di oggi, 5 maggio ad Avellino

Anziano uccide la moglie di 83 anni poi va dai carabinieri. La tragedia si è consumata nella giornata di oggi, 5 maggio ad Avellino. L’Irpinia ancora sotto shock dopo l’assassinio di Aldo  Gioia, il 53enne ucciso dalla figlia e dal fidanzato.

Avellino, anziano uccide la moglie poi va dai carabinieri

“Ho ucciso mia moglie”: sono queste le parole che l’anziano di 85 anni ha riferito nella mattinata di oggi al militare di servizio al Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino. Sul luogo sono interventi i militari per gli accertamenti presso l’appartamento di via Iannaccone.

L’anziano ha soffocato la moglie con un cuscino al volto. Indagini in corso da parte dei Carabinieri per ricostruire le esatte dinamiche dell’accaduto. Il corpo della vittima è stato portato all’obitorio per essere sottoposto all’autopsia, mentre l’assassino reo confesso è stato portato al comando dei carabinieri per fornire la sua versione dell’accaduto.

Avellino, uccide la moglie e la veglia per un’ora prima di costituirsi: due mesi fa il tentato suicidio

Articoli correlati

Back to top button