Cronaca

Avellino, aggressione all’arbitro durante la partita: Mancaniello di Nola finisce in ospedale

Avellino, aggressione all’arbitro durante la partita: Mancaniello di Nola finisce in ospedale. È stato preso alle spalle dopo un’espulsione.

Aggressione all’arbitro: succede ad Avellino. La vittima è di Nola

Un arbitro di Nola, Umberto Mancaniello, è finito in ospedale dopo essere stato vittima di un’aggressione durante il derby di calcio a 5 tra il Futsal Solofra e il Cus Avellino al PalaConi.

Come riporta “Il Fatto Vesuviano”, il direttore di gara è stato colpito alle spalle dopo aver espulso il portiere della formazione ospite. Il responsabile sarebbe un calciatore partito dalla panchina. Il match è stato sospeso e i sanitari del 118 sono stati costretti a intervenire per soccorrere Mancaniello di Nola.

 

Articoli correlati

Back to top button