Cronaca

Avellino, sequestro di 600mila euro ad un’azienda casearia

Maxi sequestro per circa 600mila euro ad un’azienda casearia della provincia di Avellino. Blitz dei carabinieri della stazione forestale di Lacedonia. Nel mirino un’impresa di Calitri.

Maxi sequestro ad un’azienda ad Avellino

L’imprenditore è stato denunciato poiché ritenuto responsabile di adulterazione e contraffazione di sostanze alimentare oltre che alla gestione illecita di rifiuti.

I controlli

Dai controlli è emerso che le condizioni igienico-sanitarie erano abbastanza carenti. Non solo. Una ottantina di caciocavalli sono risultati privi della prevista autorizzazione sanitaria. Elevate sanzioni per 11mila euro.

Articoli correlati

Back to top button