Cronaca

Avella, il Comune non paga Rca: vigili a piedi

AVELLA. I vigili urbani di Avella restano senza auto. Pare che il Comune non abbia provveduto a pagare l’assicurazione delle automobili dei caschi bianchi. L’opposizione “Cambia Avella” in Comune per chiarire.

“In data odierna ci recheremo negli uffici del Comune per presentare importante richiesta di accesso agli atti. l’opposizione,Oggetto delle richieste questioni delicate e serie. Gli automezzi del Comune sono coperte da Assicurazione per RCA? Chi sono i funzionari addetti alle relazioni per i lavori di Somma Urgenza? Chi sono ancora i funzionari preposti alle relazioni sui prezzi dei Carburanti dei vari Distributori del Mandamento?” questi gli interrogativi che l’opposizione intende rivolgere all’Amministrazione. Pronta anche una proposta e mozione da presentare.

“Eliminiamo i buoni Carburanti e gestiamo il servizio diversamente in modo da, esercitare un diverso controllo. Sarebbe più importante investire i soldi delle indennità prima nel rispetto delle regole e poi nelle fantasiose politiche turistiche” conclude così l’opposizione. Pare che ad essere scoperte di assicurazione non siano solo le auto dei vigili urbani ma anche altri mezzi comunali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button