Cronaca

Atripalda, scoperta maxi evasione fiscale: coinvolta una società informatica, due denunce

Scoperta maxi evasione fiscale ad Atripalda: coinvolta una società informatica. Sono due le persone denunciate: si tratta di responsabili dell’impresa irpina.

Atripalda, scoperta maxi evasione nel settore informatico

Nell’ambito di attività di controllo della Guardia di Finanza, i finanzieri hanno eseguito diverse verifiche nei confronti di una società operativa in Atripalda, operante nel settore della telefonia e dei prodotti informatici, facendo emergere una evasione fiscale per circa 49 milioni di euro di cui 19 milioni di imposte. Le indagini hanno permesso di ricostruire l’intera filiera di soggetti coinvolti e l’importo dei ricavi sottratti alla tassazione. I responsabili, A.E. di 47 anni e S.D.C. di 37, sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per reati fiscali.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio