Cronaca

Ariano Irpino, imbrattato con “Dux” il murales per Liliana Segre

L’opera di street art oltraggiata anche da scarabocchi

Ariano Irpino: imbrattato con “Dux” il murales per Liliana Segre, senatrice a vita, superstite e testimone dell’Olocausto. Si passano al setaccio le immagini delle telecamere della videosorveglianza per incastrare l’autore dello sfregio.

“Dux” sul murale dedicato a Liliana Segre in via Marconi

L’opera di street art firmata da Alex Shot in via Marconi è stata oltraggiata da scarabocchi e dalla scritta, con spray di colore nero, “Dux” posta accanto alla frase di Liliana Segre che compare nel murales: “L’indifferenza è più colpevole della violenza stessa”.

Il murales è stato inaugurato l’8 marzo scorso in occasione della festa della donna. Gli investigatori del Commissariato locale stanno esaminando fotogramma per fotogramma alla ricerca di indizi utili per individuare i responsabili. Il sindaco Enrico Franza: “Un gesto ignobile da condannare senza riserve nella speranza che i responsabili siano individuati e chiamati a risponderne”.

Fonte: Corriere

Articoli correlati

Back to top button