Cronaca

Anziano investito ad Avellino da pirata della strada, l’auto era rubata

AVELLINO. Avevamo dato notizia dell’incidente che ha coinvolto un anziano in viale Italia. L’anziano investito non aveva ricevuto adeguato soccorso dal guidatore che, velocemente, aveva proseguito il suo tragitto. Aggiornamenti sul caso riportano che l’auto era stata rubata.

Avevamo riportato, infatti, come dai nastri della videosorveglianza della zona era stato possibile estrarre il numero di targa del veicolo e, con breve e semplice indagine, risalire all’intestatario. La Polizia Municipale era andata nell’abitazione del proprietario della vettura ma, a quanto si apprende, ciò che hanno trovato è stato sorprendente. Infatti hanno scoperto che l’auto era stata rubata, tanto che l’intestatario del veicolo ha potuto fornire adeguata documentazione.

A parziale correzione delle prime informazioni ricevute, bisogna chiarire che pare che il pirata della strada si sia fermato per dare un occhio all’anziano riverso a terra: si conferma, come ribadito dall’emittente Primativvu, l’omissione di soccorso per il malcapitato che, a quanto pare preso di striscio, è stato ricoverato con una frattura al femore e trenta giorni di prognosi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button