Cronaca

Sant’Andrea di Conza, malore in casa: anziana soccorsa dai Carabinieri

Anziana accusa un malore in casa a San'Andrea di Conza: in attesa dell’arrivo del medico, è stata soccorsa dai Carabinieri

Anziana accusa un malore in casa a San’Andrea di Conza: in attesa dell’arrivo del medico, è stata soccorsa dai Carabinieri .I militari hanno subito eseguito alla malcapitata alcune manovre di soccorso, coprendola con una coperta e rassicurandola

Anziana accusa un malore in casa

L’hanno trovata riversa al suolo a causa di un malore e, in attesa dell’arrivo del medico, i Carabinieri si sono improvvisati infermieri, attuando alcune manovre di primo soccorso. È accaduto ieri a Sant’Andrea di Conza.

Soccorsa dai Carabinieri

Su segnalazione della nipote, la Centrale Operativa ha disposto l’invio di una pattuglia della Stazione di Andretta. I suoi timori si sono rivelati fondati: i Carabinieri, dall’esterno dell’abitazione odono il fioco lamento dell’anziana signora. A quel punto, non è restato altro che forzare la porta d’ingresso. La donna viene trovata per terra, infreddolita ma cosciente, e non riesce più a rialzarsi.

Le manovre di soccorso

I militari hanno subito eseguito alla malcapitata alcune manovre di soccorso, coprendola con una coperta e rassicurandola, nell’attesa dell’arrivo dei sanitari del 118 che le hanno riscontrato un trauma contusivo da caduta accidentale.

Articoli correlati

Back to top button