Curiosità

Amazon, è bufera su tecnologia riconoscimento facciale

NAPOLI. Amazon nel mirino dell’American Civil Liberties Union, l’organizzazione no profit per la difesa dei diritti. In una lettera all’amministratore delegato Jeff Bezos, l’associazione chiede che venga fermata la vendita della tecnologia per il riconoscimento facciale alla polizia perché può essere usata per violare i diritti civili.

Amazon e la bufera sul riconoscimento facciale

“Amazon Rekognition pone una grave minaccia alle comunità, inclusi gli afroamericani e gli immigrati, e alla fiducia e al rispetto che Amazon ha costruito” si legge nella lettera…Continua a leggere

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button