Allarme rientrato, l’acqua ad Avellino è potabile

nuova-sospensione-idrica-mugnano-del-cardinale

Le analisi effettuate non lasciano dubbi: l'acqua nel centro storico di Avellino e nelle zone limitrofe è potabile. Il primo cittadino ha ricevuto ieri i risultati delle analisi dell'Arpac, ma l'ufficialità arriverà solo oggi

AVELLINO. Le analisi effettuate non lasciano dubbi: l’acqua nel centro storico di Avellino e nelle zone limitrofe è potabile. Foti ha annunciato ieri, il ritiro del provvedimento scattato venerdì, ma l’ordinanza che ristabilisce l’uso dell’acqua sarà firmata questa mattina.

La revoca dell’ordinanza dovrebbe avvenire oggi, solo per problemi tecnici, visto che i risultati definitivi delle analisi sono arrivati di domenica.

L’acqua è pottabile, l’annuncio di Foti

«Mi ha chiamato il direttore dell’Arpac – ha dichiarato ieri, il primo cittadino al quotidiano Il Mattino – per annunciarmi che i test effettuati hanno dato tutti esito negativo. Le analisi, con prova e controprova dei campioni prelevati, sono risultate tutte ottime e l’acqua è potabile, sana e salubre».

Il procedimento per la revoca dell’ordinanza

L’Arpac ha provveduto ad inviare i risultati all’Asl di Avellino per le opportune procedure, successivamente proprio l’azienda sanitaria dovrebbe inviare al comune la richiesta formale della revoca dell’ordinanza, passaggio atteso per questa mattina.

TAG