Curiosità

Alberi monumentali, in Irpinia Legambiente ne conta 16

CURIOSITA’ Sul sito del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf) è stato pubblicato il primo elenco degli alberi monumentali d’Italia approvato con Decreto del Capo Dipartimento delle politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale prot. n. 5450 del 19.12.2017 e redatto ai sensi dell’art.7 della legge 14 gennaio 2013, n.10 e del relativo decreto attuativo 23 ottobre 2014. Esso è composto da due sezioni: la sezione 1 annovera gli alberi il cui iter amministrativo di iscrizione è completo, la sezione 2 quelli per i quali è attesa la formalizzazione dello stesso.

Legambiente conta 16 alberi monumentali in Irpinia

Tra i patriarchi verdi nella provincia di Avellino troviamo 5 alberi ad Aiello del Sabato, 3 a Forino, 2 a Contrada, e 1 nei comuni di Aquilonia, Manocalzati, Rocca San Felice, Summonte, Teora e Tufo.

 Legambiente chiede di censire gli alberi ai Comuni

In entrambe le sezioni non vi è la presenza di essenze arboree site nei confini del Comune di Solofra, nonostante le indicazioni e i solleciti che Legambiente inoltra e manifesta ormai dal 2013 chiedendo di mettere in essere l’avvio dell’iter di censimento. Il territorio gode infatti della presenza di molti patriarchi verdi legati anche a storie e le tende a supporto della loro longevità e importanza storico culturale.

Nell’ultimo protocollo, in occasione della Festa dell’Albero – novembre 2017, la richiesta ai comuni di Solofra e Montoro di aggiornamento sullo stato dell’arte del censimento degli alberi monumentali come Circolo “Valle Solofrana“.

Montoro è l’unico comune ad aver risposto all’appello

Il solo Comune di Montoro ha risposto a tale richiesta (prot.30904 del 13/12/2017), ribadendo che con Delibera di Giunta Comunale n.173/2015 ha dato direttiva all’Ufficio Ambiente per procedere agli adempimenti necessari per il censimento degli alberi monumentali. Successivamente, con avviso pubblico del giorno 28/07/2015 del Dirigente del Settore Patrimonio e Ambiente, sono stati invitati cittadini, associazioni ed istituti scolastici ed enti territoriali e chiunque avesse interesse a segnalare la presenza sul territorio di esemplari monumentali. Il comune evidenzia però che a tale avviso non sono pervenute segnalazioni. Invitiamo chiunque avesse interesse a segnalare la presenza sul territorio di Montoro di essenze arboree monumentali di procedere e di collaborare insieme, perché  la tutela del verde e del territorio si esprime anche con queste modalità di partecipazione attiva.

Articoli correlati

Back to top button