Cronaca

Aggressione razzista a Cervinara: picchiato un 21enne di origini algerine

Il giovane, di origini algerine, è stato brutalmente picchiato

Ancora un episodio di razzismo in Irpinia, questa volta è successo a Cervinara dove un 21enne è stato aggredito e picchiato da tre giovani mentre attendeva l’arrivo dei suoi amici nei pressi di Piazza Trescine. I fatti risalgono alla notte tra venerdì 6 agosto e sabato 7 agosto. Il motivo dell’aggressione sembra essere l’origine algerina della vittima che vive a San Martino Valle Caudina dove svolge il lavoro di operaio stagionale nei campi.

Cervinara: giovane algerino aggredito in piazza

Come riportato da Il Caudino, quella notte la vittima viene avvicinata da tre ragazzi giunti a bordo di un’auto. Capite le loro intenzioni, il 21enne cerca di fuggire ma cade e si ritrova a terra. A quel punto, il gruppo di aggressori lo colpisce a sangue con calci, pugni, schiaffi. Lo feriscono anche con un oggetto contundente, probabilmente un coltello.

Articoli correlati

Back to top button