Cronaca

Aggressione a Micovschi dopo Avellino-Foggia, Daspo per tre ultrà biancoverdi

I fatti sono avvenuti lo scorso 4 maggio, al termine della gara dei playoff persa dai biancoverdi

Aggressione all’ex calciatore dei lupi, Micovschi, costretto a consegnare la casacca: il Questore ha disposto tre Daspo a ultrà biancoverdi.

Aggressione Micovschi, Daspo a ultrà biancoverdi

Il questore di Avellino, Maurizio Terrazzi, ha notificato tre Daspo di sei anni, con obbligo di firma, ad altrettanti tifosi biancoverdi,  che lo scorso 4 maggio aggredirono il calciatore dell’Avellino Claudiu Micovschi, al termine della gara playoff persa contro il Foggia (1-2).

La convalida

I tre supporters erano stati interrogati e avevano riferito di aver chiesto scusa e di avergli risarcito i danni: “La valutazione che vi sia stata una rapina aggravata dalle persone riunite perché si intendeva umiliare il giocatore non ci convince dal punto di vista giuridico, benché la rispettiamo”.

Oggi il  Gip sarà chiamato a presiedere l’udienza di convalida per l’obbligo di firma dei tre ultras.

Articoli correlati

Back to top button