Cronaca

Violenza nel carcere di Avellino, detenuto picchia agente penitenziario

Violenza nel carcere di Avellino dove un detenuto ha picchiato un agente penitenziario: l'episodio segue l'aggressione consumatasi ad Ariano Irpino

Violenza nel carcere di Avellino dove un detenuto ha picchiato un agente penitenziario: l’episodio segue l’aggressione consumatasi ad Ariano Irpino. L’aggressore, un 25enne napoletano, ha picchiato dall’interno della cella, un assistente capo scaraventandolo più volte contro le sbarre. La violenza è scattata senza alcun motivo.

Aggressione nel carcere di Avellino

Si è reso necessario l’intervento di altri poliziotti penitenziari per fermare il detenuto. Come riporta Il Mattino, l’agente ha riportato ferite ed escoriazioni al volto. Ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso. L’episodio è avvenuto l’altro ieri sera.

Articoli correlati

Back to top button