Cronaca

Addio a Meoli, uomo a servizio delle istituzioni

ATRIPALDA. L’Irpinia dice addio al cultore delle istituzioni Claudio Meoli scomparso ieri all’età di 73 anni. Nato ad Atripalda, conseguì tre lauree: in Giurisprudenza, in Scienze politiche e in Lettere, poi i dottorati. Fu Prefetto di Avellino per tre anni, dal 2000 al 2003, anno in cui diventò capo dell’Ispettorato Generale di Amministrazione presso il Ministero dell’Interno. Nel 2005 la nomina di Prefetto a Salerno e dopo qualche anno ad Ancona. Nel 2012  fu nominato capo della segreteria del Sottosegretario di Stato presso il Ministero dello Sviluppo economico, già capo della segreteria tecnica del Ministro per la Funzione pubblica tra il 1993 e il 1994. Da anni il Prefetto Meoli risiedeva a Roma ed è lì che avranno luogo i funerali domani mattina. La salma di Meoli arriverà al cimitero di Atripalda nel primo pomeriggio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button