Cronaca

50enne colto da infarto a Montemiletto, salvato dal defibrillatore comunale

50enne colto da infarto a Montemiletto, la presenza di un defibrillatore nei locali del comune ha evitato il peggio. L’uomo è ricoverato al Moscati.

50enne colto da infarto a Montemiletto, salvato dal defibrillatore comunale

L’episodio relativo adun 50enne colto da infarto a Montemiletto, ha riportato in auge la questione della sicurezza e del mutuo soccorso nei luoghi pubblici.

Se non ci fosse stato il defibrillatore, collocato presso la sede comunale di Montemiletto, per il 50enne sicuramente sarebbero stati guai.

La disponibilità dell’apparecchiatura idonea, e le prontezza delle persone che si trovavano insieme all’uomo, ha evitato il peggiore degli epiloghi.

Cesinali

L’episodio arriva a pochi giorni dall’installazione di un altro punto rianimazione pubblico, questa volta a Cesinali.

L’obiettivo dell’adozione di questi supporti medici, messi a disposizione della popolazione in punti strategici come, ad esempio, gli uffici comunali, consentirà certamente di salvare molte altre vite e indirizzerà la popolazione verso la cultura del pronto intervento in situazioni di pericolo.

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto