Cronaca

Furti sventati ad Avellino e a Monteforte

Proseguono senza sosta i controlli da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino che durante lo scorso fine settimana sono stati ininterrottamente impegnati sull’intera provincia in un’operazione ad “alto impatto” finalizzata a garantire sicurezza e legalità nonché a fronteggiare il fenomeno dei furti in abitazione.

L’attività ha permesso di sventare ben cinque furti in abitazioni: tre tentati in Contrada Sant’Eustachio di Avellino e due a Monteforte Irpino. L’azione delittuosa che i malviventi avevano tentato di mettere in atto, sfortunatamente per loro, veniva notata da alcune persone che, a testimonianza dell’inestimabile valore aggiunto offerto dalla partecipazione della collettività al bene comune della sicurezza e della legalità, non esitavano ad allertare con tempestività il “112“. Ricevuta la segnalazione, i militari in servizio presso la Centrale Operativa disponevano in tempo reale l’invio di pattuglie che, grazie all’approfondita conoscenza del territorio ed alla dettagliata descrizione, riusciva ad individuare e bloccare quattro stranieri (tre di origini ucraine ed un israeliano).

La controffensiva posta in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per il contrasto ai reati predatori, continuerà senza sosta. Sono infatti tuttora in corso nell’intera Irpinia i servizi di controllo straordinario del territorio. E tutto questo soprattutto per ridare fiducia e tranquillità alla popolazione alla quale si richiede sempre la fondamentale collaborazione.

 

Questi risultati fanno parte di una più ampia operazione, i dettagli:

 

Controllo straordinario dei carabinieri sul territorio irpino: i dettagli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button