Cultura ed eventi

Insieme per la solidarietà, Montella a raccolta contro la Sla

MONTELLA. Doppio appuntamento per la lotta contro la Sla a Montella. L’Associazione di volontariato Autilia Volpe e l’Associazione Culturale “Ferdinando Cianciulli”, organizzano il decimo evento di raccolta fondi a favore della cura alla Sla. Per il decennale di questo importante e significativo evento, l’Autilia Volpe ha voluto dare ancora maggior risalto e sostegno alla causa, dedicando un intera giornata alla raccolta fondi e organizzando due importanti eventi in programma  il 16 dicembre 2017.

La mattina alle ore 11.30 presso l’Istituto di istruzione secondaria “Rinaldo D’Aquino” di Montella , avrà luogo un convegno. Momento di riflessione e di conoscenza della tematica al quale parteciperanno: Ferruccio Capone, sindaco di Montella; Emilia Strollo, dirigente dell’istituto D’Aquino; Damiano Rino De Stefano, presidente dell’Associazione Autilia Volpe”; Maria Carmela Iorio, dirigente dell’Istituto comprensivo “Giovanni Palatucci”; Yvonne Marzia Pizza, presidente dell’Associazione Culturale “F. Cianciulli”; Giuseppe Fiorenfino, dirigente medico dell’Ospedale “Monaldi” di Napoli.
Durante l’incontro, sarà presentato il libro di Antonio Tessitore ” La mia vita-senza parole”.

In serata  dalle ore 20, presso il teatro “A. Solimene” di Montella, si svolgerà uno spettacolo musicale dal titolo “Napolincanti d’Amore”, con la partecipazione tra gli altri del mezzosoprano Antonella Carpenito e del maestro Ernesto Pulignano.
Il ricavato della raccolta fondi, sarà destinato all’Ospedale Monaldi di Napoli per la ricerca contro la Sla e alle attività dell’associazione stessa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto